In un piccolo laboratorio artigianale nel cuore di Milano nascono eleganti creazioni di cioccolato realizzate con amore e fantasia da Simona Solbiati, anima dell’attività, una laurea in architettura al servizio di una passione che le ha cambiato la vita, come ci racconta in questa intervista.

La ricerca della perfezione e dell’armonia delle forme e una fine manualità danno vita a prodotti unici, lavorati con grande attenzione ai dettagli utilizzando esclusivamente materie prime di altissima qualità.

Le sue emozionanti creazioni sono graditi doni per le feste

La dolcezza del cioccolato e le emozioni che lo accompagnano ne fanno da sempre uno dei regali più graditi da scambiarsi in occasione delle feste: le proposte natalizie di Simona parlano dritte al cuore, sono doni speciali per farci ricordare da chi amiamo e conquistare anche i palati più esigenti.

Da dove nasce la sua passione per il cioccolato?

Fin da piccola ero golosa di cioccolato e avevo una vera passione per i cioccolatini, poi con il tempo l’amore per la cucina in generale mi ha portato a voler approfondire, studiare e sperimentare le tecniche per la lavorazione del cioccolato. 

In che modo ha potuto esprimere la sua creatività nell’attività artigianale che ha realizzato?

Elaborando anche le forme più semplici e interpretandole con un mio tocco personale; gli studi in architettura mi sono serviti più di quanto potessi immaginare: nella  realizzazione delle decorazioni, nella scelta dei colori e della texture, ogni piccolo particolare è studiato attentamente. Anche la realizzazione di una forma semplice come il cuoricino è stata adattata al mio stile: il cuore è il mio filo conduttore, la mia firma segreta, i miei prodotti principali hanno sempre un cuoricino rosso.

Come sceglie le materie prima che utilizza?

Attraverso continue ricerche e prove, analizzando il sapore, la resa dei prodotti e utilizzando sempre materie prime naturali: nel mio laboratorio non si usano né oli essenziali né conservanti chimici.

A cosa bisogna prestare attenzione nella lavorazione del cioccolato per ottenere risultati soddisfacenti?

Sono fondamentali  diversi fattori, prima di tutto la tipologia del prodotto poi le varie tecniche di lavorazione, l’esperienza, la mano d’opera, gli abbinamenti e le ricette bilanciate: tutto questo cambia completamente il risultato finale sia in termini di gusto che di estetica.

Quanto è importante l’attenzione ai dettagli nelle sue creazioni?

Massima, i dettagli per me sono quelli che fanno la differenza, insieme alle materie prime di qualità rendono riconoscibile il mio prodotto.

Quali emozioni traduce il cioccolato?

Allegria e dolcezza ma anche calore e affetto. Il cioccolato infatti contiene teobromina e metilxantine, sostanze dall’effetto stimolante simili alla caffeina e la feniletilamina che agisce sul cervello generando una sensazione di benessere. Quindi è scientificamente dimostrato che il cioccolato fa bene e dona felicità, un’emozione che cerco di comunicare attraverso le mie creazioni fatte appunto col “cuore“.

Cosa propone nella linea speciale dedicata al Natale?

Parto da semplici ornamenti per l’albero di Natale, come addobbi e palline di differenti misure, decorate o personalizzate con parole e brevi frasi, per passare a forme più complesse quali alberi, gnomi o casette arricchite da preziosi dettagli, fino ai centrotavola minuziosamente lavorati tipo la giostra o la casetta di Babbo Natale, per finire con il panettone ricoperto di cioccolato e decorato. 

Marzia Medagliani

SOLBIATI CIOCCOLATO
SOLBIATI CIOCCOLATO
SOLBIATI CIOCCOLATO
SOLBIATI CIOCCOLATO
SOLBIATI CIOCCOLATO
SOLBIATI CIOCCOLATO
SOLBIATI CIOCCOLATO
SOLBIATI CIOCCOLATO HOHOHO
SOLBIATI CIOCCOLATO
SOLBIATI CIOCCOLATO
SOLBIATI CIOCCOLATO
Solbiati Cioccolato palline
SOLBIATI CIOCCOLATO
Simona-in-laboratorio-
SOLBIATI CIOCCOLATO SOLBIATI CIOCCOLATO SOLBIATI CIOCCOLATO SOLBIATI CIOCCOLATO SOLBIATI CIOCCOLATO SOLBIATI CIOCCOLATO SOLBIATI CIOCCOLATO SOLBIATI CIOCCOLATO HOHOHO SOLBIATI CIOCCOLATO SOLBIATI CIOCCOLATO SOLBIATI CIOCCOLATO Solbiati Cioccolato palline SOLBIATI CIOCCOLATO Simona-in-laboratorio-

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *